Stupinigi Sonic Park

Introduzione Stupinigi Sonic Park, un festival unico per la line up internazionale, l’organizzazione e le prospettive. E’ un'esperienza unica dove…

Introduzione

Stupinigi Sonic Park, un festival unico per la line up internazionale, l’organizzazione e le prospettive.

E’ un’esperienza unica dove cultura, cibo e natura sono uniti dalla musica.  Non si tratta solo concerti, ma si tratta di vivere tutti gli aspetti e le attività che compongono il festival.

La specificità di Stupinigi Sonic Park è proprio l’esperienza unica del festival, costituita anche dalla qualità dell’accoglienza in una cornice magnifica, con la proposta di menù nel food park di alta qualità, il contatto con la natura e il parco, con il patrimonio storico e culturale, il sito UNESCO – Palazzina di Caccia di Stupinigi in cui è immerso l’intero Festival.

https://www.instagram.com/p/ByXqnxkICWp/

TEAM

2 Micro Influencer Junior
(2K-10K Followers)

2 Micro Influencer Medium
(10K-40K Followers)

2 Micro Influencer Pro
(40K-100K Followers)

OBIETTIVO

Awareness

Realizzare uno storytelling che faccia emergere gli aspetti chiave legati al Food, Cultura, Natura e Green: elementi che si uniscono alla musica creando un’esperienza unica.

La Palazzina di Caccia di Stupinigi venne perfezionata lungo tutto il Settecento, l’opera è completa lungo tutta la sua unità stilistica. Il complesso architettonico è caratterizzato da una bilanciata simmetria assiale: dal corpo centrale, il Salone d’Onore a pianta ovoidale e con maestose vetrate, si sviluppano quattro ali che creano un doppio cortile, il Cortile d’Onore esagonale nella facciata nord-est, e i giardini, dietro la Palazzina.
Nel 1997 a Palazzina di Caccia di Supinigi viene  iscritta nella “World Heritage List” Unesco.

#SonicParkIsGreen
Festival attento all’ambiente, no plastica monouso. “Il rispetto per l’ambiente è ancor più necessario e doveroso in un parco secolare come quello di Stupinigi, è importante prestare attenzione su come abbattere l’impatto che gli eventi con grandi numeriche portano sul territorio per sensibilizzare le persone e cominciare a cambiare la cultura del consumo”.

#FOODPARK by Cookin’ Factory – Claudia Franceschini
12 punti birra, 3 punti ristoro, un menù con prodotti di qualità e locali, ottica friendly e confortevole. Piatti sostanziosi, stuzzicherie e goloserie, fingerfood e frutta fresca.

RISULTATI RAGGIUNTI

In 1 mese

Visualizzazioni StorieImpression StorieInterazioni StorieSwipe-up
+172.300+190.700+10.800+230

They did it with Jumpstart

Isola Design District

Introduzione Isola Design District è un progetto di marketing territoriale che offre visibilità ed opportunità ad artigiani, designer internazionali e brand…

Read Story

Poormanger – Live Game

Introduzione Poormanger nobilita il prodotto povero per eccellenza, la patata, scegliendo ingredienti di qualità, selezionando le materie prime, trovando ricette…

Read Story

Eataly – Vino day

Introduzione Una promozione organizzata da Eataly in occasione del mese del vino per avvicinare anche i meno esperti al mondo…

Read Story
Arrow-up