strategia influencer lungo termine

Strategia a “lungo termine” vs “one-shot”: quale attività Micro Influencer ripaga di più?

Giulia Rapisarda

Quando parliamo di strategia a lungo o a breve termine ci riferiamo alla pianificazione delle azioni che l’azienda intende mettere in pratica in uno specifico arco di tempo. Quest’ultimo può variare in base a diversi fattori, come obiettivo della campagna di marketing, budget e risorse disponibili.

Per una pianificazione ottimale, una delle prime cose che il brand fa è scegliere tra strategia a lungo o a breve termine. Poste davanti ad un bivio, quale strada intraprendere?

Strategia “a lungo termine” e “a breve termine”: le differenze.

La strategia a breve termine dura qualche mese ed è utile quando vogliamo ottenere risultati immediati. È incentrata su un obiettivo imminente e mira a sollecitare un’attenzione temporanea nel pubblico.
Questo tipo di strategia “One Shot” è efficace quando si vogliono promuovere eventi, inaugurazioni, offerte di lancio e altre attività occasionali, oppure per offrire al cliente la possibilità di effettuare una prova del servizio dell’azienda.

La strategia a lungo termine, invece, si struttura su un arco temporale più ampio – che va da 6 mesi a un anno o più – e può perseguire diversi obiettivi, come migliorare la brand awareness, aumentare il traffico sui canali dell’azienda, fidelizzare i clienti o conquistare un nuovo segmento del mercato.
La strategia a lungo termine diventa un vero e proprio elemento di business dell’azienda ed è molto efficace in quanto consolida una serie di attività di marketing e comunicazione strutturate e modellate in base alle esigenze del brand.
Proprio in virtù del lungo periodo su cui si colloca, è fondamentale attivare azioni di monitoraggio costante degli obiettivi raggiunti, in modo da poter apportare le modifiche necessarie e ottenere i risultati migliori per l’azienda e i suoi clienti.

Anche nel caso dell’Influencer Marketing, è importante impostare una strategia pianificata, in modo da ottenere risultati reali e monitorarli nel tempo.

La nostra proposta per una strategia di Influencer Marketing

Roundabout nasce dalla voglia di aggiungere valore all’esperienza di marketing degli imprenditori che decidono di affidarsi ad una strategia ottimizzata per il loro business.

È la prima piattaforma di Micro Influencer Marketing pensata per piccole e medie imprese che vogliono migliorare la loro reputazione e raggiungere nuovi clienti attraverso un’attività di marketing strategica, di precisione e altamente coinvolgente.

– Strategica perché ti permettiamo di creare una campagna di “1 anno“, o a lungo termine, flessibile per costi, struttura e momenti di attivazione.
– Di precisione perché altamente targettizzata, dai risultati precisi e affidabili, verificabili in itinere direttamente attraverso la piattaforma stessa grazie alle feature riguardati insight Influencer e template di campagne
– Coinvolgente in quanto caratterizzata da contenuti accattivanti e di qualità e da un racconto emozionante che generano vere connessioni, dialogo e interazione con i follower degli Influencer.

Per utilizzare Roundabout non è necessario possedere eccelse competenze di marketing: sia la versione desktop che l’app mobile sono state progettate per una comprensione immediata ed un’elevata usabilità e accessibilità.

Perché scegliere il Micro Influencer Marketing

esempi campagne promozionali micro influencer marketing roundabout
Esempi di contenuti realizzati dai micro Influencer durante le campagne di Roundabout

Il Micro Influencer Marketing è una strategia vincente quando si tratta di migliorare la brand awareness, far conoscere i propri prodotti a un target ben definito e avvicinarli sempre più all’acquisto. I media manager di un’azienda che vogliono utilizzare una strategia di Influencer Marketing possono farlo in due modi:

  • Indipendentemente (in-house)
  • Mediante una media agency

Scegliendo queste due opzioni, però, le aziende devono fare i conti con alcune problematiche.

Nel caso in cui il media manager si approcci ad una strategia in-house, pur risparmiando denaro, non godrebbe di un progetto strutturato a medio-lungo termine, perché rudimentale privo di figure competenti nel settore. Inoltre, non potrebbe neanche verificare in modo efficace la validità delle performance degli Influencer scelti, in quanto si tratta di dati accessibili solo assecondando determinati parametri. Di conseguenza, il brand otterrebbe una visibilità non performante perché non rivolta al suo target e, quindi, priva di conversioni effettive.

Nel caso in cui, invece, l’azienda si rivolga ad una digital agency esterna, potrebbe godere di risultati reali sulla base di una strategia pianificata, ma ciò richiederebbe dei costi elevati necessari a coprire gli sforzi di management manuale.

Per ottimizzare gli aspetti descritti sopra, l’utilizzo della nostra piattaforma è progettata per chi vuole inserire una strategia di Influencer Marketing nel proprio business puntando a risultati ottimali senza sostenere costi ed effort eccessivi. Abbiamo analizzato le domande più frequenti dei brand e abbiamo costruito la piattaforma adatta alle tue esigenze. Attraverso un lavoro costante di miglioramento e affinamento delle caratteristiche del nostro tool, abbiamo creato la risposta a tutte le richieste per essere sempre pronti a reagire alle sfide sempre nuove del mondo dell’Influencer Marketing.

Campagna a lungo temine: presenza e costanza verso i propri clienti

Abbiamo parlato di campagna a lungo termine, ma perché è un utile strumento per aumentare la revenue aziendale?

Molte campagne di Influencer Marketing vengono strutturate considerando un arco di tempo minimo e sono finalizzate al raggiungimento di un obiettivo immediato. Questo tipo di strategia, però, non è utile se l’obiettivo è consolidare la brand awareness e aumentare la propensione all’acquisto.

Per questo, per la tua strategia di Influencer Marketing, abbiamo pensato ad un servizio che ti accompagna per un arco di tempo più lungo, in modo da ottenere risultati concreti che si consolidano nel tempo.

strategia lungo termine
La piattaforma Roundabout per la tua strategia

La nostra campagna a lungo termine con validità “1 anno” nasce proprio sulla base di una necessità: mantenere l’attenzione del cliente sempre accesa. Questa strategia accompagna il consumatore per tutto il customer journey, attraverso attività promozionali finalizzate all’acquisto che viene raggiunto attraverso modalità diverse che seguono un percorso deduttivo, dal generale al particolare:

  • Awareness: ad esempio, una prima campagna potrebbe parlare delle caratteristiche del brand, attivando l’attenzione del cliente, e la nostra campagna “1 anno” nasce proprio con l’obiettivo di mantenerla sempre accesa.
    Questa prima campagna si colloca sul primo step del customer journey e mira alla presentazione e valorizzazione dei prodotti, per poi passare ad una fase successiva, quella di decision, per mostrare i benefici di un particolare prodotto rispetto a quelli dei competitors;
  • Fidelizzazione: la campagna passerebbe alla fase di fidelizzazione, attraverso programmi di ambassador utili ad associare il volto e i valori dell’Influencer all’azienda;
  • Acquisto: nel bottom of the funnel si trova l’invito all’acquisto, obiettivo finale della campagna di Influencer Marketing. In questa fase si possono strutturare attività di acquisto attraverso lo Swipe-up direttamente sul profilo degli Influencer che collaborano con il brand.

La campagna “1 anno” permette, quindi, all’azienda di investire in una promozione a medio-lungo termine incentrata sulla valorizzazione delle caratteristiche del prodotto e del suo utilizzo, fornendo informazioni utili anche su dove acquistarlo e sui conseguenti benefici per i consumatori.
Inoltre, la caratteristica di validità “1 anno” consente un’ampia flessibilità e totale customizzazione: scegliendo questa modalità potrai attivare tutte le campagne promozionali in linea con le necessità aziendali.

La campagna prende le mosse dalle linee-guida presenti nel brief che l’azienda fornisce agli Influencer tramite la piattaforma. Su Roundabout, infatti, il band può comodamente compilare un form contenente tutte le informazioni di rilievo per la promozione, sia quelle descrittive che quelle più tecniche – come hashtag e link in Swipe-up –, nonché linee-guida qualitative sulla produzione del contenuto: nel caso di un food brand – leggi l’approfondimento sul Micro Influencer Marketing per il settore Food&Beverage –, ad esempio, attraverso il brief, si potrebbero dare istruzioni precise all’Influencer sul tema e il messaggio delle foto da pubblicare e delle caption descrittive, in modo da ottenere il risultato più coerente con la mission e la vision dell’azienda.

Un’alternativa alla campagna “1 anno” è quella che chiamiamo “1 mese” o singola, quindi a breve termine.
Come detto sopra, questo tipo di strategia è incentrato su un obiettivo più immediato e mira a sollecitare un’attenzione temporanea, non reiterata.
La campagna “1 mese” è utile per chi vuole effettuare una prova del servizio prima di affidarsi ad una strategia a medio-lungo termine, oppure è efficace quando si vogliono promuovere eventi e altre attività occasionali.

Dalle criticità alle soluzioni

Una campagna di Micro Influencer Marketing è in grado di fornire diversi vantaggi ai brand. Si tratta di una strategia capace non solo di migliorare l’awareness e la reputation dell’azienda ma funzionale ad aumentare le conversioni.

L’Influencer Marketing, però, ad oggi appare un mondo complesso, composto da figure dai confini vaporosi e privo di strutture consolidate. Esistono dei software che funzionano come dei marketplace – una sorta di vetrina degli Influencer – ma che non contemplano un’organizzazione definita di costi e strategia di marketing.

Per questo motivo, abbiamo creato uno strumento in grado di soddisfare le esigenze dei brand che vogliono attivare una campagna di Influencer Marketing, inserendo questa strategia in un piano di comunicazione integrato al ventaglio delle attività di marketing di un’azienda.

Per produrre una strategia efficace è, infatti, utile individuare le soluzioni più ottimali ai maggiori aspetti critici di una attività di Influencer Marketing, con un focus su aspetti strategici e progettuali a lungo termine.

Alcune criticità ruotano attorno ai seguenti aspetti:

  • Budget
  • Canali di comunicazione, contenuti e promozioni
  • Risultati

A fronte di queste problematiche, le nostre soluzioni sono rivolte a:

1. budget contenuti e risparmio di tempo

Attivare una campagna di Influencer Marketing richiede degli sforzi economici non indifferenti dovuti alle spese per il lavoro di content dell’Influencer con cui l’azienda vuole mettersi in contatto. Non solo, gli effort richiesti per ingaggiare gli Influencer riguardano anche una serie di step inevitabili da seguire, come:

  • Strutturare la strategia di Influencer Marketing
  • Ricercare gli Influencer
  • Validazione dei profili
  • Contatto e Ingaggio degli influencer
  • Invio brief
  • Monitoraggio e controllo della produzione dei contenuti
  • Raccolta dati dei risultati e creazione di una reportistica
  • Chiusura il rapporto di collaborazione, documentazione e pagamento

Tutti questi step sono raccolti nella nostra piattaforma, totalmente automatizzati. Roundabout fornisce tutti gli strumenti per concludere ogni passaggio in maniera agile e veloce, grazie a un tool pensato per i media manager aziendali che vogliono risparmiare per eseguire questi task e risparmiare tempo ed effort fino al 90%.

Il risparmio è motivato anche dall’utilizzo dei Micro Influencer che, paragonati ai Macro Influencer, alle grandi campagne di Advertising o ai mezzi di comunicazione tradizionale, richiedono dei costi accessibili, istituendo un rapporto costi/risultati vantaggioso per l’azienda.

2. profili influencer in target e validati

Il piano di comunicazione alla base della campagna deve contenere precise indicazioni sui contenuti e sui canali attraverso i quali veicolarli. Nel caso dell’Influencer Marketing, i canali di comunicazione sono proprio i profili Instagram dei content creator – gli Influencer –, il cui contenuto riguarda le tematiche proposte dall’azienda nel brief.

Diversamente da altri tool, con Roundabout ti proponiamo una lista di Influencer verificati attraverso l’analisi delle API ufficiali di Instagram
Questo rende i profili presenti sulla nostra piattaforma veritieri, affidabili, autorevoli e sicuri: tutti gli Influencer accedono a Instagram tramite un login di Facebook che ci permette di raccogliere i dati delle API e analizzarli, definendo un riscontro della reale validità dell’Influencer. In questo modo, siamo in grado di verificare la qualità dei loro follower – se siano reali o acquistati –, se svolgano attività di follow/unfollow, se si tratti di account fake o non totalmente veritieri, se utilizzino bot e tutte le altre problematiche in cui si può incappare se non ci si affida a dei professionisti.

Tramite la piattaforma, riceviamo le informazioni “grezze” delle API di Instagram e le restituiamo all’azienda in maniera elaborata, attraverso dei valori che indicano le performance e la validità dei profili degli Influencer. Il nostro tool non consente a Influencer non verificati ufficialmente di accedere a Roundabout: per questo, sulla nostra piattaforma trovi solo Influencer validi e certificati da Instagram.

Preview scheda insight influencer engagement pubblico follower
Preview scheda insight influencer

3. risultati verificati e in tempo reale

Una volta ultimata la scelta degli Influencer perfetti per il tuo business, il nostro servizio ti assiste in ogni passaggio della campagna. Sappiamo che è utile per i media manager monitorare la campagna in itinere e, per questo, attraverso Roundabout ti offriamo la possibilità di comunicare con gli Influencer sulla base dei contenuti brandizzati che producono per la tua azienda. Questi saranno da te visibili sulla piattaforma, caricati dagli Influencer dopo 24 ore dalla pubblicazione. Ciò consente ai media manager delle aziende di monitorare gli insight di post e stories in tempo reale, analizzando lo stato di avanzamento della campagna grazie ad un’approvazione preventiva dei contenuti pubblicati.

Oltre ai contenuti effettivamente pubblicati dagli Influencer, ti mostriamo l’insieme dei risultati e l’engagement generato, mostrando in tempo reale la reach e le interazioni prodotte dai contenuti brandizzati.

influencer marketing lungo termine
Risultati veri campagna promozionale Roundabout
Risultati reali raggiunti in una campagna promozionale di Roundabout

In questo modo, potrai toccare con mano tutti i dati della campagna di Micro Influencer Marketing che hai attivato ed intervenire in corso d’opera grazie al monitoraggio costante disponibile sull’app.

Scopri come adattare l’Influencer Marketing al tuo business attraverso le nostre proposte di strategie a lungo termine adattate allo specifico settore aziendale, che sia food & beverage per promuovere il tuo e-commerce, wellness e beauty, lifestyle ed eventi.

0 Comments

Lascia un commento

More great articles

Jazz is Dead! Again! – L’eredità Jazz in festival a Torino

Si parte da una provocazione che si palesa sin da subito. Un festival di musica dal titolo irriverente, volto a…

Read Story
micro influencer food per la strategia marketing

Il micro influencer food per la tua strategia di marketing

Il Food Influencer Marketing è un fenomeno sempre più diffuso nel mondo di Instagram. Recentemente ha incrociato il trend del…

Read Story

Bazaaar, spazio policromatico per le idee e il tempo libero

La prima sensazione che d'impatto si avverte entrando al Bazaaar è quella di essere immersi in un posto ricco di…

Read Story
Arrow-up